Contattaci:
+39 051 325086

booking@vivaraviaggi.it

Trasporti

Ferrari & Co

Pacchetti turistici

News

Parigi Autolib

Il Car Sharing per turisti

Scritto da Marco Bifulco il 22 luglio 2014 in "Viaggi"

C’è un modo per visitare Parigi in totale libertà, vivendola come se foste cittadini della capitale francese. Si chiama Autolib, ed è il primo servizio pubblico di autonoleggio self-service che prevede tariffe studiate appositamente per i turisti.

Parigi è ben servita da autobus, metro, taxi e biciclette pubbliche. Ma volete mettere il gusto di prendere l’auto per una scampagnata fuori porta durante il vostro soggiorno? O l’idea di muovervi liberamente a Parigi con un veicolo elettrico a impatto zero sull’ambiente? Noi, specialisti del trasporto ecologico, vi consigliamo di provare Autolib. Anche per una sola giornata.

Una città pulita è più bella, sia per gli abitanti che per i visitatori. Se poi si tratta di una grande capitale del turismo come Parigi, allora la questione diventa ancora più importante. “Perché non mettere a disposizione un servizio pubblico di noleggio auto elettriche self-service?” si saranno chiesti gli amministratori della Ville Lumiere. “E perché non metterlo a disposizione anche dei turisti?”. Detto fatto. Autolib è nata a Parigi nel 2009, e da allora i numeri hanno dato ragione a questa idea. È stato ridotto il numero di veicoli circolanti, con una sensibile diminuzione dell’inquinamento atmosferico e acustico. E si è ottenuto un riscontro sempre maggiore da parte dei turisti che ogni anno visitano a milioni la città. Sì, perché con le sue formule da una settimana, un giorno o il forfait da 8 ore, Autolib diventa un nuovo punto di riferimento per i visitatori che vogliono godersi tutte le attrazioni presenti dentro e fuori la città. E poi lasciateci dire con orgoglio che in tutto ciò ancora una volta c’è lo zampino del genio made in Italy: le Bluecar, infatti, ovvero i veicoli messi a disposizione da Autolib Parigi, sono disegnate da Pininfarina. Piccoli gioielli elettrici a 4 posti in soli 3 metri e 65. Un vero miracolo.

Prenotare la vostra Bluecar Autolib Parigi è molto semplice. Basta collegarvi al sito ufficiale e iscrivervi scegliendo il tipo di abbonamento che meglio si adatta alle vostre esigenze. Potete anche decidere in quale parcheggio della città andare a ritirare la macchina, che troverete agganciata alla sua colonnina, carica di energia per rendere più libere ma più ecologiche le vostre vacanze a Parigi. A proposito: ricordate che, per raggiungere l’aeroporto di Bologna, Vivara Viaggi mette a disposizione il Green Shuttle, la navetta ecologica che viene a prendervi direttamente a casa.

 

foto: rediff.com, hosurlive.in, efj-mag.info